Chi siamo

Gli inizi

Nata nel lontano 1925 e condotta da tre soci e tre operai, venne denominata "Carrozzeria F.lli Ariani e Micheli" in Viale Cavallotti, 5. L'attività incominciò con la riparazione e costruzione di carri agricoli, barrocci, barroccini, militarein e landò. Nel 1928 un socio si ritirò, così rimasero solo i due nomi ARIANI e MICHELI con l'iscrizione alla Camera di Commercio. Intanto si sviluppava l'era meccanica e la trazione a motore sostituiva quella a cavalli utilizzando vetture e autocarri. Nel 1935, con la fine della guerra in Africa, ri ritirò anche MICHELI che andò a lavorare in quel continente, così l'officina prese il nome di...

    

Carrozzeria Ariani Ettore e figlio

Ora si trattava di trasformare le vetture (allora munite di chassis) in furgoncini e autocarri per trasporto di materiali e merci. Anche durante tutta la seconda guerra mondiale continuò l'attività ininterrottamente fino alle ore 16 del 22 aprile 1945 (giorno della liberazione) quando una bomba di aereo USA centrò in pieno l'officina, causando danni molto gravi ma fortunatamente senza incendiarsi potendo quindi recuperare buona parte dei macchinari e del materiale indispensabile per la ricostruzione. Intanto era stato possibile ampliare l'area della carrozzeria con l'aggiunta di terreno concesso dal Col. De Pietri che, però nel tempo, si dimostrò insufficiente tanto che nel Dicembre 1956 furono acquistati dal Sig. Testi Attilio n.3 lotti di terreno (circa 2.000mq) sito in Via Lenin, 8 per costruire nell'anno successivo metà capannone, esistente tuttora, con annessa abitazione. L'inaugurazione avvenne nell'aprile del 1958. Il lavoro procedeva con buon profitto tanto che nell'anno 1960 si ottenne l'autorizzazione ad assumere il nome di...

Carrozzeria FIAT

Continuando ancora l'attività, nel 1970 fu installato il forno per la cottura delle vernici ed il reparto fu affidato agli specialisti F.lli Morisi. Anno dopo anno giunse il 1985 e dopo cinquant'anni di lavoro il titolare raggiunse l'età della pensione e la Ditta passò al figlio cambiando la denominazione in...

Carrozzeria Ariani Massimo e Società in nome collettivo

Nell'anno 2000 lo stabile è stato ristrutturato rifacendo l'intonaco con materiale moderno e l'anno successivo si procedette alla sostituzione dei portoni e delle finestre adeguatamente sicuri. Da ultimo la tinteggiatura interna è stata effettuata in stile FIAT. Ora non c'è che da guardare alla Società un futuro di prosperità e successo. N.B.: all'inizio l'attività contava 3 dipendenti che in seguito divennero 12. Attualmente la Società è costituita da 6 soci e 6 operai. Merita una menzione particolare l'operaio specializzato LEPORATI FRANCO al quale la ditta conferì un attestato di benemerenza con medaglia d'oro per la continuità del servizio e devozione al lavoro.

Usando questo sito si accetta l'utilizzo dei cookie per analisi, contenuti personalizzati e annunci. Per maggiori info: privacy policy.

Accetto i cookie per questo sito.